SHARE

Sono in corso a Porto Empedocle le operazioni di recupero di una carcassa di delfino, rinvenuta questa mattina nei pressi della zona Asi nel litorale a levante dell’area portuale empedoclina.
Alle ore 10.30 di questa mattina personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle ha rinvenuto un esemplare di delfino di circa 2 metri di lunghezza e quasi due quintali di peso, arenato sulla battigia e morto presumibilmente da poco tempo, visto lo stato di discreta conservazione e l’apparente assenza di tracce di decomposizione. La sala operativa della Capitaneria di Porto ha subito contattato l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia per l’attivazione delle procedure di rimozione ed il successivo smaltimento del mammifero, ed ha altresì interessato per gli aspetti di rispettiva competenza il Comune di Porto Empedocle e l’Asp 1 di Agrigento.

SHARE