SHARE

E’ stata attivata a Sciacca la videosorveglianza in quattro punti sensibili del centro cittadino. Lo ha comunicato in una nota il sindaco Fabrizio Di Paola. Sono cinque, in particolare, le telecamere posizionate e già entrate in funzione. Quattro sono state acquistate ex novo, mentre una è stata risistemata dopo un intervento di riparazione. Le telecamere sono collegate con il comando della Polizia Municipale. Sono in funzione h24.

Questi i luoghi dove sono posizionate: due alla Chiazza, una in piazza Don Minzoni, una in Via Roma, una nella villa di Piazza Rossi. L’impianto è stato attivato con i fondi di riserva del sindaco dell’anno 2014. Le immagini sono visionate dalla Polizia Municipale per l’ordine pubblico, la sicurezza urbana.

“Se ne avvertiva l’esigenza – ha dichiara il primo cittadino saccense –. L’impianto è un importante deterrente contro atti violenti, di criminalità e di vandalismo, in luoghi centrali del nostro centro storico, alcuni dei quali – ha sottolineato il sindaco Di Paola – molto frequentati nelle notti dei fine settimana dai giovani”

SHARE