SHARE

Ubriaca alla guida della sua auto provocò un grave incidente stradale, adesso la cantante Loredana Errore, diventata famosa nel 2010 grazie alla trasmissione “Amici”, sotto processo al tribunale di Agrigento con l’accusa di guida in stato di ebbrezza. La denuncia nei suoi confronti scattò subito dopo l’incidente stradale del 4 settembre del 2013 nel quale l’artista rimase ferita. Loredana Errore, trentenne, viaggiava a bordo di una Ford Focus al viale del Giardini e avrebbe perso il controllo del mezzo che si è ribaltato.

La ragazza, trasportata all’ospedale, era stata sottoposta ai controlli previsti in caso di incidente risultando positiva all’alcoltest, il suo tasso alcolemico era intorno al doppio del limite di 0,5. I carabinieri le avevano subito ritirato la patente ed era scattata la denuncia. Le condizioni di Loredana Errore, come ricorda oggi il Giornale di Sicilia, avevano destato anche qualche preoccupazione per via dei traumi al volto che comunque col tempo ha superato. Il percorso giudiziario ha, invece, ha fatto il suo corso e la Procura della Repubblica di Agrigento ha disposto la citazione a giudizio. Davanti al giudice Agata Anna Genna ieri è iniziato il processo a Loredana Errore.

SHARE