SHARE
Esondazione fiume Platani tra Ribera e Cattolica Eraclea.

Il Consiglio dei Ministri, presieduto dal presidente Matteo Renzi, ha varato nella riunione di ieri – oltre al decreto legge sulle pensioni e gli ammortizzatori sociali e ad altri provvedimenti – la dichiarazione di stato d’emergenza per fare fronte ai danni legati agli eventi meteorologici che si sono verificati in Sicilia dal 16 febbraio al 10 aprile 2015 nel territorio delle Province di Agrigento, Caltanissetta, Palermo, Enna, Trapani e Messina, compresi – viene spiegato in una nota di Palazzo Chigi – gli interventi emergenziali da realizzare in conseguenza del cedimento dei piloni del viadotto Himera 1 dell’autostrada A 19 Catania-Palermo.

SHARE