SHARE

Sono crollati, ieri mattina, i solai interni dell’ala non restaurata del castello Chiaramontano a Racalmuto. Chiusa in via precauzionale la via Tinebra Martorana, sulla quale si affaccia la porzione del castello. Una strada importante per smaltire il traffico del centro urbano. Una via rivelatasi fondamentale dopo che, qualche anno addietro, un’altra strada del centro storico – la via Del Carretto – era stata sbarrata per rischio crollo in un edificio privato.

Dall’esterno, lungo la via Tinebra Martorana, non si vede nulla. Ed infatti, ieri pomeriggio, tanti racalmutesi non riuscivano a capire cosa fosse effettivamente accaduto. Perché quella strada, tanto importante, fosse chiusa.

SHARE