SHARE

La divisione Anticrimine della Questura di Agrigento ha sottoposto a sorveglianza speciale, in esecuzione di un’ordinanza del tribunale di Sorveglianza, un trentacinquenne di Racalmuto, V. S.. Le prescrizioni della sorveglianza speciale, che durerà un anno, secondo quanto è stato disposto dal tribunale, sono: non allontanarsi da casa nelle ore notturne, non frequentare pregiudicati e non entrare in possesso di armi.

SHARE