SHARE

Sorpresi a rubare cavi elettrici e tubi di riscaldamento all’Ipia di via Piersanti Mattarella ad Agrigento. Due le persone arrestate, in flagranza di reato, dagli agenti della sezione “Volanti” e dalla Scientifica della Questura. Ai domiciliari, per le ipotesi di reato di furto aggravato in concorso, sono stati posti: Filippo La Porta, agrigentino di 57 anni, e Mohamed Belhaj, marocchino di 27 anni residente nella città dei Templi.

SHARE