SHARE

Ieri pomeriggio i carabinieri di Raffadali hanno arrestato, per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, in concorso Jonathan Paino 24enne di Agrigento e il cittadino Libico Muhammad Hanif Hussain, 20enne, anch’esso residente ad Agrigento. Gli stessi, sulla strada statale 118, in contrada Buagimi, a bordo dell’autovettura fiat 500 condotta dal Paino, a seguito di perquisizione veicolare e personale, sono stati trovati in possesso di grammi 200 di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in n. 2 panetti.

Nella successiva perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Paino Jonathan, sono stati rinvenuti grammi 5 di sostanza stupefacente tipo marijuana. Nell’abitazione di Hussain Muhammad Hanif sono stati rinvenuti grammi 13 di sostanza stupefacente del tipo hashish, un bilancino di precisione e una pistola softair tipo beretta 92/s, senza il previsto tappo rosso.

La sostanza stupefacente ed il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di legge sono stati accompagnati presso le loro abitazioni in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

SHARE