SHARE

E’ stato trovato in possesso di 140 chili di tondini di ferro. Bloccato alla stazione ferroviaria di Porto Empedocle e portato al commissariato di polizia “Frontiera”, è stato denunciato alla Procura per l’ipotesi di reato di raccolta e trasporto di materiale ferroso senza autorizzazione. A finire nei guai è stato un agrigentino, C. S., di 35 anni. Sequestrati i tondini di ferro e l’autovettura sulla quale erano stati caricati.

SHARE