SHARE

Hanno dai 17 ai 50 anni le 5 persone, fra cui un cittadino del Gambia, che sono stati denunciati alla Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di rissa. A procedere è stata la polizia di Stato.

Giovedì sera, in via Atenea, angolo via Boccerie, gli agenti sono intervenuti per una maxi rissa. Hanno bloccato due persone che sono state portate in caserma, alla “Anghelone”. Grazie alle testimonianze raccolte, gli agenti delle “Volanti” sono riusciti ad identificare tutti i partecipanti al tafferuglio.

L’immigrato, durante lo “scontro” con gli altri 4 agrigentini, è anche rimasto ferito, ma non ha fatto ricorso alle cure dei medici dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Fra i denunciati, un agrigentino dovrà rispondere anche dell’ipotesi di reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere perché trovato in possesso di un coltello e di un cutter.

SHARE