SHARE

Arresti convalidati per la “banda dei catanesi” e applicazione di diverse misure cautelari. Il gip Stefano Zammuto ieri mattina ha emesso l’ordinanza sul caso della rapina ai danni della filiale di via Kennedy della Banca Nuova di Favara. La polizia, lunedì pomeriggio, al termine di un’operazione lampo, aveva arrestato Pietro Antonino Zammataro, 33 anni, Francesco Nicolosi, 45 anni, Antonino Infantino, 35 anni, Melo Guidotto, 27 anni, e Maria Luana Nigro, 34 anni.

Tranne la donna, che ha dato delle giustificazioni a cui il giudice non ha creduto, gli altri hanno ammesso i fatti anche perché i poliziotti gli hanno trovato addosso gran parte della refurtiva. Per Nicolosi, Infantino e Zammataro sono stati disposti i domiciliari, per Guidotto e la Nigro obbligo di dimora a Misterbianco e Ramacca.

SHARE