SHARE

Da venerdì scorso dino ad oggi sono quasi 4.550 i migranti sbarcati in vari porti italiani, di cui 3.670 solo in Sicilia. Tutti gli immigrati sono soccorsi nel Canale di Sicilia da Guardia Costiera, Guardia di Finanza, Marina Militare e dalle marine militari tedesch e irlandesi.

In particolare, tra tra venerdì e sabato scorsi in 740 sono stati trasportati a Lampedusa dalle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza. Ieri invece sono arrivate a Palermo la nave della marina militare irlandese con 410 migranti,a Pozzallo la nave “Spica” della Marina Militare italiana con 992 persone, a Porto Empedocle (Agrigento) un mercantile con circa 100 soccorsi a Cagliari la nave della marina militare tedesca con 880.
Oggi approdo ad Augusta (Siracusa) per la nave Fenice della Marina Militare con 454 migranti (e le 17 salme delle vittime recuperate venerdì da un gommone), due mercantili hanno sbarcato a Trapani e Catania rispettivamente 380 e 285 migranti, mentre a Lampedusa è arrivata la nave “Peluso” della Guardia Costiera con 316 persone. Altri 120 migranti sono ancora in viaggio.