SHARE

Un operaio di 46 anni, Filippo Gonzalez Nicosia, di Realmonte, in provincia di Agrigento, è stato arrestato per tentato omicidio, in flagranza di reato, dai carabinieri. L’uomo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbe fatto la corte ad una donna sposata. Quando la signora, in compagnia di un uomo, ieri sera in via Firenze, lo ha allontanato in malo modo, l’operaio sarebbe tornato a casa, avrebbe preso una pistola e avrebbe atteso che la coppia uscisse da casa di amici. Appena i coniugi stavano varcando l’uscio, l’operaio ha sparato tre colpi di pistola. Filippo Gonzalez Nicosia è stato poi acciuffato dai carabineri ed è stato rinchiuso nel carcere di contrada Petrusa ad Agrigento a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

SHARE