SHARE

Tam tam dei grillini contro “Cuffaro Jr” sul web. La fascia di sindaco di Raffadali per Silvio Cuffaro, fratello dell’ex governatore siciliano detenuto a Rebibbia per favoreggiamento alla mafia non passa inosservata tra i parlamentari del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo. La notizia dell’elezione di Cuffaro, che ha battuto per soli 5 voti l’avversario Piero Giglione, rimbalza sui social network e inizia la pioggia di tweet dei parlamentari grillini. “Accade in Sicilia. Il fratello di Totò è sindaco”, scrive, tra gli altri, il deputato M5s Luigi Gallo in un Twitter rilanciato dall’agenzia di stampa Adnkronos. Mentre il parlamentare palermitano Riccardo Nuti ricorda ai suoi follower che “Totò Cuffaro è condannato per mafia ed è in carcere”.