Elezioni Raffadali, tam tam M5s contro il sindaco Cuffaro Jr sul web

Tam tam dei grillini contro “Cuffaro Jr” sul web. La fascia di sindaco di Raffadali per Silvio Cuffaro, fratello dell’ex governatore siciliano detenuto a Rebibbia per favoreggiamento alla mafia non passa inosservata tra i parlamentari del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo. La notizia dell’elezione di Cuffaro, che ha battuto per soli 5 voti l’avversario Piero Giglione, rimbalza sui social network e inizia la pioggia di tweet dei parlamentari grillini. “Accade in Sicilia. Il fratello di Totò è sindaco”, scrive, tra gli altri, il deputato M5s Luigi Gallo in un Twitter rilanciato dall’agenzia di stampa Adnkronos. Mentre il parlamentare palermitano Riccardo Nuti ricorda ai suoi follower che “Totò Cuffaro è condannato per mafia ed è in carcere”.