SHARE
Silvio Cuffaro e Piero Giglione

A Raffadali potrebbe essere rieletto sindaco Silvio Cuffaro vincendo su Piero Giglione forse per 7 voti al termine di uno scrutinio al cardiopalma, secondo quanto si apprende da Tva, a margine dello speciale dedicato alle elezioni nell’Agrigentino. Ci sarebbe però una situazione ancora da “sbloccare” in una sezione. Durante lo scrutinio, per tutta la giornata è stato leggermente in testa Giglione, ma al fotofinish sembra possa avere la maglio il fratello dell’ex presidente della Regione Totò Cuffaro, attualmente detenuto a Rebibbia per favoreggiamento alla mafia. A breve gli aggiornamenti.

Silvio Cuffaro, dottore in giurisprudenza, amministratore unico della ditta “Trasporti A & R Cuffaro”, fratello dell’ex prsidente della Regione siciliana Totò Cuffaro, è stato appoggiato dal Patto del Territorio e da altre quattro liste civiche, una delle quali legata a Forza Italia. Mentre Piero Giglione, già consigliere provinciale e attuale presidente della Cna provinciale, candidato del Partito democratico  sostenuto da Area popolare (Ncd e Udc) e da altre due liste civiche; a sostenerlo in campagna elettorale è arrivato anche il governatore Rosario Crocetta.

SHARE