SHARE
Silvio Cuffaro e Piero Giglione

La coalizione di centro sinistra di Raffadali che ha sostenuto il candidato Piero Giglione preannuncia ricorso al Tar per l’annullamento dell’atto con cui l’Ufficio Centrale Elettorale ha proclamato l’elezione del candidato sindaco Silvio Cuffaro, avvenuta per soli 5 voti di differenza. A tal proposito, viene spiegato in una nota stampa, è stato dato incarico ad alcuni legali esperti nella materia per la presentazione del ricorso. Il centro sinistra, nello specifico – si legge nella nota – contesta l’attribuzione di diverse schede in talune sezioni, già individuate, ed assegnate a Cuffaro. Nel ricorso vengono pure individuate alcune irregolarità che se accertate dalla magistratura amministrativa ribalterebbero il risultato delle elezioni in favore di Giglione.

SHARE