SHARE
I cardiochirurghi Linda Pisano e Giovanni Ruvolo durante un'iniziativa di volontariato nell'Agrigentino

Importante riconoscimento per i cardiochirurghi siciliani Giovanni Ruvolo e Linda Pisano (entrambi della provincia di Agrigento, volontari dell’associazione onlus A Cuore Aperto) e per la ricercatrice Carmela Rita Balistreri al meeting internazionale della Società Inglese di Cardiochirurgia e Chirurgia toracica (SCTS), tenutosi a Manchester, in Inghilterra.

Il talk e il poster dal titolo Sporadic Ascending Aortic Aneurysm: Is it the Diameter of Ascending Aorta a Good Criterion for Surgical Indication? si aggiudicano il premio Bob Bonser in onore del famoso cardiochirurgo inglese Robert Stuart Bonser, uno dei pionieri dello studio della patologie dell’aorta, morto lo scorso 29 ottobre 2012.

La dottoressa Linda Pisano, di Menfi, cardiochirurgo presso l’Unità Operativa di Cardiochirurgia dell’Università di Palermo, ha presentato i recenti dati ottenuti da un’ intensa e continua attività di ricerca, che ha visto impegnati la dottoressa Carmela Rita Balistreri, Ricercatore di Patologia presso il Dip. Dibimed, per la caratterizzazione dei meccanismi molecolari, cellulari e dei fattori genetici e le loro implicazioni nella fisiopatologia e suscettibilità degli aneurismi dell’aorta ascendente (AAA), il professore Giovanni Ruvolo di Ribera e la dottoressa Linda Pisano per la l’aspetto clinico e chirurgico.

La premiazione del gruppo di ricerca siciliano avverrà a Birmingham, in Alabama, negli Stati Uniti d’America, il prossimo marzo 2016 in occasione del successivo meeting internazionale della Società Inglese di Cardiochirurgia e Chirurgia Toracica. Per saperne di più è possibile consultare l’articolo di Pino Grasso sul sito dell’Università di Palermo.