SHARE

C’è anche un agrigentino tra gli arrestati in un’operazione antidroga scattata all’alba. L’operazione Titano della squadra mobile della Questura di Rimini si è estesa dalla Lombardia alla Sicilia: ancora in corso 29 misure cautelari e circa 40 perquisizioni per droga, armi e altri reati. Arresti anche a Milano, Agrigento, Pesaro ed Ancona. Quasi 100 gli agenti impiegati, con unita’ cinofile ed un elicottero della polizia. Tra gli indagati anche i titolari di un noto locale del lungomare di Rimini. L’operazione è concentrata sullo spaccio in Riviera e le presunte attività poco chiare di un noto locale notturno, nei cui confronti potrebbero essere prese misure di chiusura. L’operazione è coordinata dallo Sco di Roma.

 

SHARE