SHARE

Sbarchi a Lampedusa e a Porto Empedocle. Sono 496 i migranti sbarcati a Lampedusa durante la notte fra martedì ed oggi. I primi sono stati 101 subsahariani, fra cui 5 donne; poi 114 uomini ed infine 281 extracomunitari, fra cui 23 donne e 25 minori. Tutti sono stati portati al centro d’accoglienza di contrada Imbriacola dove si trovano, al momento, 951 persone.

Sono 381, invece, i migranti, tra cui 49 anni, tre delle quali incinte, e 45 minori, di cui una decina con meno di un anno, sbarcati a Porto Empedocle nella tarda mattinata. Il gruppo è stato soccorso, in due eventi, nel canale di Sicilia, dal pattugliatore “Peluso” della Guardia costiera. I migranti sbarcati risultano provenienti in prevalenza da Siria, Bangladesh e paesi dell’Africa subsahariana. Solo le donne incinte, un diabetico e un uomo che non riusciva a camminare sono stati caricati sulle ambulanze del 118 e portati, in via precauzionale, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Hanno assistito allo sbarco il prefetto di Agrigento Nicola Diomede ed il questore Mario Finocchiaro.

SHARE