SHARE

Il sostituto procuratore del tribunale di Sciacca (Ag), Alessandro Moffa, ha chiesto il rinvio a giudizio di 9 persone nell’ambito dell’inchiesta antidroga “Pier delle Vigne”. Chiesto il giudizio per spaccio di droga per Carlo Giardiello, 34 anni; per la moglie Giuseppina Caltagirone, 28 anni, di Ribera (Ag); per Felice Puccio, 42 anni; Alessio Carrozza, 34 anni, di Palermo. Per altri 5 riberesi, invece, è stato chiesto il processo per favoreggiamento. Si tratta di Salvatore Riggi, 44 anni; Antonino Soldano, 28 anni; Giovanni Musso, 33 anni; Fabio Triolo, 26 anni; Angelo Di Caro, di 37 anni. I carabinieri, con l’inchiesta, avrebbero ricostruito che il presunto gruppo avrebbe acquistato droga a Palermo per rivenderla a Ribera.

SHARE