SHARE

E’ Pierangela Graceffa, e non più Calogero Alonge, il candidato al consiglio comunale di Agrigento che subentra al posto del dimissionario Beniamino Biondi, assessore designato della giunta del nuovo sindaco Lillo Firetto. Lo ha deciso la commissione elettorale presieduta del giudice Cinzia Ferreri. Dall’esame dei verbali la commissione ha riscontrato una discrepanza rispetto ai dati ufficiosi forniti dal Comune. Graceffa è stata eletta per un voto in più. Non è escluso che la decisione possa dare vita a a un contenzioso. Sale così a 10 il numero delle donne in consiglio comunale nella città dei templi.

SHARE