SHARE

Ieri i carabinieri di Palma di Montechiaro, in collaborazione con la Polizia Municipale e l’ufficio servizio idrico del Comune di Palma di Montechiaro, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento ben 91 persone ritenute responsabili del reato di furto aggravato di acqua.

In particolare, l’attività investigativa condotta dai militari della stazione della Città del Gattopardo, ha consentito di accertare, secondo la ricostruzione dei carabinieri, che 91 soggetti, tutti di Palma di Montechiaro e di varia estrazione sociale si erano abusivamente allacciati alla condotta idrica comunale, sottraendo fraudolentemente imprecisate quantità di acqua al fine di poter alimentare le proprie abitazioni. L’attività e gli accertamenti continueranno da parte dei Militari al fine di accertare eventuali ulteriori responsabili.

SHARE