SHARE

“Un’altra straordinaria occasione per valorizzare le risorse e le bellezze del nostro territorio. Ancora una volta la provincia di Agrigento al centro delle iniziative per lo sviluppo e la introduzione delle ferrovie turistiche in Italia”. Lo ha scritto su Facebook la parlamentare del Pd Maria Iacono raccontando “in diretta” sul social network la Settima giornata nazionale delle miniere che si celebra anche nell’Agrigentino col titolo “Il treno racconta le vie dello zolfo”.

In provincia di Agrigento, la Soprintendenza ai Beni Culturali, ha organizzato oggi un treno storico, composto dalle antichissime carrozze centoporte della Fondazione ferrovie dello stato italiane, che percorrerà le antiche vie dello zolfo, e porterà i viaggiatori alla scoperto di luoghi affascinanti e ricchi di storia, in una sorta di viaggio sentimentale senza tempo.

“Il viaggio del treno storico verso le miniere – spiega la Iacono – s’intreccia con la strada degli scrittori passando per Porto Empedocle, Racalmuto, Grotte, Comitini sino a Casteltermini”.

SHARE