SHARE

I carabinieri della tenenza di Favara, hanno arrestato ieri Antonio Airò Farulla, 70 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, per espiare la pena di anni due e mesi sei di reclusione, in quanto si è rese responsabile del reato di usura, commesso in Favara nell’anno 2003. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, in regime di detenzione domiciliare.

SHARE