SHARE

La classica favola. Lui è un principe, uno dei più corteggiati d’Europa. Lei una borghese. Una modella molto disinibita, famosa per le foto in topless e per la partecipazione ad un reality show. Ciò che di più lontano si possa immaginare dalla classica principessa. Eppure l’amore, tra Carl Philip di Svezia e Sofia Hellqvist è scoppiato 5 anni fa in un ristorante. E ha resistito a tutte le tempeste (mediatiche) fino al tanto sognato “Sì”. Le nozze reali si sono svolte ieri 13 giugno, alle 16.30, nella cappella del Palazzo Reale di Stoccolma.

Una cerimonia romantica, tradizionale ma non troppo. Sì, perché anche se l’etichetta è stata rispettata a grandi linee, i due sposini hanno scelto di personalizzare il proprio grande giorno, a partire dalla musica di sottofondo. I Coldplay e Rihanna in chiesa, il dj svedese Avicii per far ballare gli ospiti al ricevimento.

Più scontato, forse, il look dei due protagonisti. Lui, essendo Maggiore della Marina, indossava l’uniforme e fin qui niente di strano. Lei, invece, ha scelto un abito in seta e organza (tessuti pregiatissimi, provenienti dall’Italia) con profonda scollatura a V. La creazione della stilista svedese Ida Sjöstedt e arricchito dalle applicazioni in pizzo di María Ruiz, era molto carina ma forse un po’ troppo simile all’abito da sposa di Kate Middleton. Azzeccata invece la scelta del trucco nude e dell’acconciatura. Uno chignon raccolto sulla nuca che scopriva il tatuaggio della bella principessa, sormontato da una tiara di diamanti e smeraldi, regalo di nozze dei suoceri. Tra i capelli anche delle foglioline di mirto, tradizione della casa reale svedese dal 1905.

La cerimonia, molto commovente (lo sposo non ha potuto trattenere le lacrime), è durata 40 minuti, con la presenza di diverse teste coronate. Tra tutte, spiccava la sorella minore di Carl PhilipMadeleine. La raggiante principessa con il pancione, si è presentata avvolta in un abito rosa antico di seta con applicazioni sul corpetto e clutch abbinata. Meravigliosa anche la regina Maxima d’Olanda, in abito a fiori sui toni dell’orchidea e grandi gioielli. Un po’ sottotono invece l’erede al trono, la principessa Victoria di Svezia.

Dopo il bacio di rito, e il giro della città in carrozza, Carl e Sofia hanno aperto il banchetto di nozze ballando Il valzer di Sofia. Il principe ha poi fatto l’ennesima dichiarazione d’amore alla sua sposa. «Sofia, non abbiamo scelto una strada difficile, è lei che ha scelto noi. Ogni volta che ci siamo separati il mio cuore era vuoto. E alla fine abbiamo preso una decisione che mi rende l’uomo più felice del mondo. L’amore vince sempre».

SHARE