SHARE
Eraclea Minoa

“Stiamo eseguendo i lavori a regola d’arte, secondo quanto previsto dal progetto e con tutte le autorizzazioni necessarie”. E’ quanto tengono a sottolineare i proprietari dello stabilimento balneare che sta per essere ricostruito nella prima spiaggia ad Eraclea Minoa, tra Cattolica Eraclea e Montallegro. Nei giorni scorsi, polemiche erano state sollevate da MareAmico Agrigento per il presunto sbancamento di una duna, ma come affermato dalla stessa associazione ambientalista il progetto ha tutte le autorizzazioni necessarie. I titolari evidenziano inoltre che, diversamente da quanto denunciato dagli ambientalisti, non sono stati assolutamente rimossi alberi dal bosco per l’esecuzione dei lavori. I lavori dunque proseguono e presto aprirà i battenti il nuovo stabilimento balneare.

SHARE