SHARE

“Sono felice, sto per tornare al grande pubblico”. Così Filippo Pucillo, il giovane attore lampedusano già candidato agli Oscar con Terraferma di Emanuele Crialese, comunica su Facebook ad amici e fan il suo “grande ritorno” in scena, stavolta sul piccolo schermo. Ci sarà anche lui nella nuova fiction Rai intitolata “Lampedusa” con attore protagonista Claudio Amendola, per la regia di Marco Pontecorvo, già autore de “L’oro di Scampia”. Il primo ciak scatterà tra qualche giorno. La miniserie in due episodi, che affronta il sempre più attuale tema dell’immigrazione anche su nulla ancora trapela sulle sceneggiature, è prodotta da De Angelis Group, e andrà in onda nella primavera del prossimo anno sulla Rai 1 in prima serata.

SHARE