SHARE

Una donna di mezza età, ieri mattina, ha minacciato di gettarsi da sopra il tetto del Municipio di Porto Empedocle. L’empedoclina al Comune era andata per tentare di incontrare il neo commissario straordinario. La donna reclama un alloggio popolare per se e la sua famiglia.

“Voglio una casa”. “Abbiamo bisogno di una casa” – gridava la donna. In via Roma, salendo immediatamente fino al tetto del Municipio, si sono precipitati i poliziotti del commissariato “Frontiera” e gli agenti della polizia municipale. Le forze dell’ordine hanno convinto la donna a desistere dal tentativo di suicidio. E vi sono riusciti.

SHARE