SHARE

Un incontro urgente con il Ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, è stato chiesto dal sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, sul tema generale della saturazione delle discariche e del rischio collasso per il conferimento dei rifiuti. “Agrigento – dichiara in una nota il sindaco Lillo Firetto – per un provvedimento abnorme della Regione, è costretta a conferire a Catania anziché nella vicinissima discarica di Siculiana con gravissimo aggravio di costi per la città, oltre ad una ridotta attività del servizio di prelievo. Una vicenda tragicomica”.

SHARE