SHARE

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in prefettura ad Agrigento, la sua città, per presiedere un vertice sulla sicurezza delle spiagge di San Leone, durante la stagione estiva. Al vertice hanno presenziato il prefetto, Nicola Diomede, e i vertici provinciali delle forze dell’ordine. “Ho incontrato a Roma due giorni fa il neo sindaco di Agrigento, Lillo Firetto – ha detto il ministro al suo arrivo secondo quanto riporta l’Agi – e abbiamo convenuto l’importanza di fare il punto sulla sicurezza lungo le spiagge di Agrigento. Con Firetto -ha aggiunto Alfano – c’è la possibilità di lavorare bene perchà finalmente non c’è uno che fa il sindaco per diventare deputato ma uno che ha lasciato il posto di deputato per fare il sindaco”. Una battuta, quella del ministro, a quanto pare riferita al predecessore di Firetto, Marco Zambuto, renziano, attuale presidente dell’assemblea regionale del Partito democratico dopo la militanza nell’Udc e in Forza Italia.