Furto aggravato, arrestato un giovane di Porto Empedocle

Deve scontare un anno ed otto mesi di reclusione. E’ in esecuzione di un provvedimento del tribunale di Sorveglianza di Palermo che la polizia di Stato ha sottoposto a detenzione domiciliare Alessio Migliara, empedoclino, di 28 anni. Il giovane è stato ritenuto colpevole dell’ipotesi di reato di furto aggravato, nonché di violazione delle prescrizioni impostegli dalla sorveglianza speciale.