SHARE

Nuovi interessanti appuntamenti con il vino siciliano nel palcoscenico di Expo 2015. Nel padiglione “Vino – A Taste of Italy” realizzato da Veronafiere continua, infatti, il ciclo di degustazioni organizzato all’interno dell’esposizione universale di Milano da Veronafiere e dall’assessorato regionale alle Politiche agricole e alimentari, in collaborazione con Assovini Sicilia che racchiude 73 delle migliori cantine dell’Isola.

Prossimo appuntamento con il wine tasting è quello di giovedì prossimo dalle 16.30 alle 18. Per l’occasione, Assovini Sicilia proporrà in degustazione le creazioni di quattro aziende associate: Castellucci Miano, che porterà il suo Sciarà Catarratto 2014 Doc Sicilia, Gulfi, con Nerojbleo 2010 e Sanlorè 2009, Valle dell’Acate, con Tanè 2010, e Baglio del Cristo di Campobello, che proporrà i vini Lalu’ci 2014 Grillo Doc Sicilia e Ade’nzia 2012 Rosso Doc Sicilia. Lo scopo della rassegna ideata da Veronafiere, assessorato regionale e Assovini Sicilia, che proseguirà fino al 20 ottobre, è quello di permettere al grande pubblico di Expo 2015 e agli appassionati di scoprire i vini siciliani più rappresentativi della Sicilia

SHARE