SHARE

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, è stato rieletto questa mattina, all’unanimità, presidente del Distretto Turistico Valle dei Templi. Firetto, viene spiegato in una nota del Distretto, si era dimesso a seguito della sua candidatura e le conseguenti dimissioni da sindaco di Porto Empedocle ed era quindi decaduto da componente del Consiglio di Amministrazione e dalla carica di presidente. L’assemblea dei soci, dopo la relazione dell’amministratore Gaetano Pendolino e del direttore Enzo Camilleri, ha chiesto di proporre la candidatura per la presidenza. I presenti hanno proceduto alla nomina per acclamazione. L’assemblea ha anche eletto il sindaco di Gela, Domenico Messinese, all’interno del Comitato di controllo di cui faceva parte l’ex sindaco Fasulo. I soci del Distretto hanno conferito a Claudia Casa, responsabile del Circolo Rabat di Legambiente, il coordinamento della Rete delle Associazioni e, infine, hanno ratificato l’ingresso nel Distretto del Comune di Palma di Montechiaro, rappresentato dal sindaco Pasquale Amato, tra gli enti pubblici, e della Confcommercio di Gela, tra i privati.

SHARE