SHARE
Il nuovo patron Marcello Giavarini

“Da ragazzino avevo un sogno, quello di avere un’azienda quotata in borsa. Adesso ne ho un altro, portare l’Akragas in serie B”. L’imprenditore Marcello Giavarini si presenta così due giorni dopo avere messo le firme dal notaio che sanciscono l’acquisizione del 54 per cento delle quote dell’Akragas. Accanto a lui Silvio Alessi, punto di riferimento del restante 46 per cento del pacchetto azionario. Entrambi, senza coprirsi, annunciano l’obiettivo a lunga scadenza: “Entro tre anni vogliamo portare l’Akragas in serie B”.

La nuova società è stata presentata ieri mattina nella sala stampa dello stadio Esseneto dove è stato consentito l’ingresso di decine di tifosi. Con Alessi e Giavarini anche il commercialista Luigi Campoccia, nominato direttore generale, e Peppino Tirri. L’agente Fifa, dopo avere mediato le trattative fra Giavarini e Alessi, entrerà nei ranghi della dirigenza e sarà il responsabile dell’area tecnica. Insieme a lui, confermati fin da subito, Antonello Laneri ed Ernesto Russello.

SHARE