SHARE

Appassionati di vini rosati e foodies hanno già preso nota: il 6 luglio tappa d’obbligo a Licata per la quarta edizione della Notte Rosé.

La Notte Rosé è l’evento che tinge di rosa l’estate licatese. Consacrato da una terza edizione di grande successo è ormai diventato un marchio di qualità e di eccellenza.
Nato grazie all’iniziativa di YES!, Oasi Beach, Azienda Agricola G. Milazzo e uovodiseppia la dispensa di Pino Cuttaia, è diventato negli anni la festa più rosa dell’estate.
A pochi passi dal mare: lo scenario mozzafiato della spiaggia della Playa, reso gradevolmente leggero da un allestimento all pink, ospita il party più esclusivo dell’estate.
I vini rosati dell’Azienda Agricola G. Milazzo ed un menu rosa, saranno proposti in abbinamento ad un menu, tutto in rosa, appositamente creato da tre grandi chef siciliani.
La prima grande novità dell’edizione 2015 riguarda proprio la brigata di cucina. Lo chef due stelle Michelin Pino Cuttaia e lo staff di cucina dell’OASI Osteria del Mare di Licata, quest’anno saranno affiancati da due delle migliori espressioni della cucina siciliana.
Angelo Treno considerato il principe dei cuochi siciliani, per il suo inconfondibile tocco regale, vanta numerose collaborazioni ed un’esperienza unica in giro per il mondo, alla scoperta delle materie prime più interessanti, grazie a collaborazioni con alcuni dei più prestigiosi ristoranti del mondo da Cervia ad Hannover passando per Londra, Cannes, Milano. Nel 1992 è poi tornato nella sua Piazza Armerina dove ha fondato “Al Fogher” che occupa da sempre un posto d’eccellenza tra i ristoranti della penisola. Alla Notte Rosé sarà possibile degustare la sua cucina piramidale perché – come la definisce lo stesso Treno – la semplicità geometrica assoluta sprigiona il colore ed i profumi degli ingredienti presenti nel piatto.
Alla Notte Rosé la cucina stellata di Claudio Ruta chef del ristorante La Fenice di Villa Carlotta di Ragusa.
La sua cucina è un vero e proprio inno alla sicilianità e ai suoi sapori, che sa proporre in maniera innovativa, grazie ad abbinamenti intelligenti e a consistenze moderne.
Un sapiente equilibrio di gusto e delicatezza, memoria e innovazione che sa fare tesoro delle ricette della cultura contadina e marinara della Sicilia.
Grande spazio per la grande musica con la cantante catanese Agata Lo Certo.
Agata Lo Certo cantautrice e musicista catanese, dalle prime esperienze  rythm and blues all’incontro con Carmen Consoli che l’ha iniziata alla scrittura, contribuendo alla sua crescita artistica;
Nel 2006 esce l’album “Mutevoli sensazioni” che sancisce il debutto discografico di Agata Lo Certo, battezzato dall’etichetta catanese “Due Parole” di Carmen Consoli, aprendo i concerti della cantantessa del Tour Eva contro Eva .
E’ protagonista di importanti appuntamenti live, dall’apertura di alcuni concerti di Max Gazzè a quello della  cantante yemenita Noa, dalla collaborazioni con Mario Lavezzi e Mogol. Il nuovo lavoro discografico denominato “Chiavedivolta” raccoglie le ultime composizioni, frutto delle recenti esperienze live. Prodotto da Catania Jazz è un concept album – come lo definisca Agata- in cui ha osato un po di più , inserendo sonorità un po più rock.

Durante l’evento  le selezioni, musicali del dj Alessio Millevoi: cresciuto a pane, rock e metal ma i suoi ascolti si concentrano presto sulla musica progressiva degli anni ’70. Da lì si allarga alla fusion, al blues, al jazz e molto altro ancora. Un ascoltatore indefesso e maniacale, tanto che decide di far sentire anche agli altri i suoi dischi. Diventando uno dei Dj più seguiti di Radio Battente. Da una passione irrefrenabile per la Disco degli anni ’70, Soul, R n’ B, Rare Grooves, Funky, all’ellettronica, nelle sue più svariate sfumature prendono forma le sue selezioni musicali.
A colorare la serata una performance del pittore Gaetano Vella, che promuoverà il progetto Walk in progress che vuole mettere in movimento chi ama il proprio territorio.
L’evento è organizzato da YES! grazie alla collaborazione di Azienda Agricola G. Milazzo, OASI Licata, uovodiseppia ed al sostegno di numerosi sponsor: SicilPiscine, Madel Al Sud, AutomobilFrance Peugeot, Hotel Al Faro, La Perla del Sud, Gelateria La Dolce Vita, Olio Val Paradiso.

SHARE