SHARE

Torna a Santa Margherita di Belice, sabato 4 luglio, la manifestazione “Uomini e cose del mondo della cultura, scienza, solidarietà ed arte nelle Terre Sicane” che premia ogni anno personalità che si sono distinte nei diversi ambiti, dalla musica alla politica, dall’impresa alla medicina. La quarta edizione della rassegna, ideata ed organizzata dall’associazione culturale sportiva Stelle del Gattopardo, presieduta dal professore Enzo Ottavio Benistati, si svolgerà a partire dalle ore 21 in Piazza Matteotti – teatro S. Alessandro, di fronte il Palazzo Filangeri di Cutò. Durante la serata di premiazione, che vedrà la proclamazione di 27 nuove “Stelle del Gattopardo”, si esibiranno artisti e gruppi musicali. Tra questi le cantanti liriche Marianna Pizzolato e Anna Canzoniere, le cantanti folk Patrizia Genova e Giana Guaiana, il musicista Mario Liberto, Maria Elena Viola al pianoforte, Nicola Ganci (cantautore e musicista), e il coro Unitre Castelvetrano Selinunte “Raffaele Caravaglios”. La selezione dei premiati, che riceveranno una pergamena riportante le “attestazioni di merito”, è svolta dallo stesso presidente dell’associazione, Enzo Ottavio Benistati, coadiuvato da i suoi collaboratori, durante un lungo lavoro che si articola in un anno. La rassegna sarà presentata dalla giornalista Rosy Abbruzzo e vedrà la partecipazione di diverse autorità pubbliche e di numerosi sindaci del comprensorio.