SHARE

Tredici avvisi orali sono stati notificati dalla divisione Anticrimine della Questura di Agrigento dopo la firma del questore Mario Finocchiaro.  Si tratta di provvedimenti con i quali il questore di Agrigento avvisa i destinatari – che vivono ad Agrigento, Porto Empedocle, Menfi, Favara, Campobello di Licata, Palma di Montechiaro, Santa Margherita Belice – che sul loro conto vi sono dei sospetti e li invita a tenere una condotta conforme alla legge, con l’avvertenza che in caso contrario potranno essere proposti per l’applicazione di una delle misure di prevenzione previste dalla legge. Si tratta di persone che hanno avuto dei problemi con la giustizia per spaccio di stupefacenti, minacce, assegni a vuoto, percosse.