SHARE

Giovanna Mongiovì e Rosi Mandracchia sono amiche di vecchia data, accomunate da una grande passione: quella per la cucina, in particolare per i piatti della tradizione siciliana. Nel loro Sicilian Home Cooking, ristorante casalingo in cui offrono le pietanze tipiche e organizzano corsi di cucina, domenica scorsa hanno ospitato il divo hollywoodiano Richard Gere. Ospite al Taormina Film Fest, l’attore ha voluto visitare la Valle dei Templi e gustare le bontà agrigentine. Abbiamo incontrato le due cuoche per farci raccontare la loro emozione.

Rosi, Giovanna, pochi giorni fa avete avuto l’onore di ospitare alla vostra tavola Richard Gere, che emozione avete provato?

È stato un evento particolarmente emozionante perché Richard Gere non è soltanto una star internazionale, ma anche un uomo dal carisma straordinario. ..dunque molto lusingate !

Che piatti avete preparato all’attore? Ha scelto lui, o avete sfoderato il vostro menu migliore?

Il menù di pesce da noi proposto è stato approvato senza alcuna modifica: cavatelli con pesce spada, mandorle e pistacchi, un ventaglio di secondi piatti di pesce di tipologie diverse, antipasti e contorni tipici.

Che impressione si è fatto della cucina siciliana? E della nostra città? Vi ha raccontato qualcosa della sua gita?

La sua visita in Sicilia è stata un viaggio di lavoro ma anche culturale. Ha gustato ogni piatto presentato ed ha ammirato la Valle. Lo ha anche molto colpito la capra giurgintana: ci ha chiesto infatti se la ricotta che gli abbiamo fatto assaggiare fosse stata fatta con il suo latte.

Veniamo adesso alla vostra attività. Come nasce l’idea di offrire un’esperienza culinaria tradizionale, non in un ristorante ma a casa?

Siamo due grandi amiche unite da una passione vera: la cucina siciliana fatta in casa. Una passione che ci ha portato a recuperare l’immenso patrimonio della tradizione culinaria siciliana in cui le storie del territorio, delle dominazioni,dei prodotti tipici, si trasformano in piatti e momenti memorabili. Un patrimonio che abbiamo deciso di proporvi a casa nostra, ritenendo l’ambiente domestico non solo il luogo di vita di ogni giorno, ma anche lo spazio ideale in cui condividere momenti di gusto, gioia e scambio culturale. Farvi scoprire i gusti di una Sicilia di altri tempi e il piacere di stare insieme accolti in casa, è il nostro desiderio. Coniugare cultura e cura per ogni singolo dettaglio , è il nostro modo di intendere la cucina siciliana.

Due donne, due amiche, due socie. Avete mai fatto i conti con la classica rivalità fra donne, o andate sempre d’accordo?

Siamo amiche da molti anni e la rivalità, per noi, non è una componente dell’amicizia.