SHARE

Un gambiano di 38 anni è stato denunciato, dalla polizia di Stato, alla Procura. Durante i controlli, nel centro storico di Agrigento, gli agenti della sezione “Volanti” hanno scoperto dei fili sospetti in via Boccerie. Scattato il controllo, assieme ai tecnici dell’Enel, i poliziotti hanno scoperto che l’immigrato aveva abusivamente collegato dei cavi elettrici per alimentare la propria residenza all’illuminazione pubblica.

SHARE