SHARE

“Oramai è diventata prassi, tra dimissioni e revoche, il turn over della Giunta regionale più sgangherata di sempre. Ad essere particolarmente mortificati sono ancora una volta gli agricoltori dell’isola che per la quarta volta si troveranno di fronte un ricambio a rivestire l’incarico di Assessore all’Agricoltura”. Lo scrive in una nota il commissario di Forza Italia ad Agrigento Salavore Iacolino. “Ci chiediamo come sia possibile poter attuare una seria programmazione dei fondi strutturali 2014-2020 quando un Assessorato cosi’ importante viene governato con cambi di casacca e rotazioni. Peraltro – ha aggiunto Iacolino – la sostituzione di Caleca avviene in una fase molto delicata per gli agricoltori siciliani alle prese proprio in questi giorni con Imu e un vertiginoso aumento dei canoni irrigui che rischia di paralizzare le aziende agricole. Ci auguriamo che Crocetta, con un sussulto di orgoglio, liberi la nostra regione da un governo inadeguato e vittima di una maggioranza posticcia prima che sia Renzi a provocarne la legittima fine”.

SHARE