SHARE

“Anarchia, rifiuti, ombrelloni piantati nella marna bianca, nessuno controllo. Tutto questo accade alla Scala de Turchi”. Lo denuncia MareAmico Agrigento, l’associazione ambientalista guidata da Claudio Lombardo, impegnata in diverse iniziative a tutela del litorale agrigentino.

SHARE