SHARE

Prenderà il via domani mattina in commissione Cultura alla Camera dei Deputati l’esame del ddl di riforma della scuola che prevede anchhe le assunzioni degli insegnanti precari, approvato la scorsa settimana con la fiducia dall’Aula del Senato della Repubblica che ha modificato il testo approvato a suo tempo a Montecitorio. L’assegnazione formale del provvedimento avverrà domattina in Aula, dove approderà per le votazioni dal 7 luglio, in base a quanto stabilito dalla conferenza dei capigruppo.