SHARE

Tentata rapina, ieri, all’ufficio postale di via Macello a Casteltermini. Due malviventi, a volto coperto, hanno tentato di forzare la prima delle due porte blindate, quelle poste sul retro che vengono utilizzate per lo scarico della corrispondenza. Il rumore ha però, immediatamente, messo in allarme gli impiegati dell’ufficio postale. È stato lanciato l’allarme al 112 e i carabinieri della stazione di Casteltermini, precipitatisi sul posto, hanno messo in fuga i rapinatori. È rimasta, dunque, a livello di tentativo la rapina che, pare, complessivamente cinque malviventi a mezzogiorno di ieri volevano portare a segno.
La banda è, però, riuscita, nonostante il rastrellamento subito messo in atto dai carabinieri di Casteltermini, che sono coordinati dal comando compagnia di Cammarata, a scappare.
SHARE