SHARE

Ha sparato a due fratelli, due suoi vicini di casa, per vecchie incomprensioni. Giuseppe Cantavenera di Licata è stato identificato ed arrestato. E’ accaduto ieri, in via Palma, una zona di case popolari a Licata.

I due feriti, Ivan ed Angelo Brancato, sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. Nessuno dei due è in pericolo di vita. Carabinieri e polizia hanno trovato Cantavenera a casa e lo hanno arrestato.

SHARE