SHARE

La conferenza di servizi era stata convocata, per oggi, alle 10,30, da almeno 10 giorni. A mezzogiorno, poi, si terrà una conferenza stampa. Alla base dei due incontri, un unico argomento: la cattedrale di Agrigento.

La conferenza dei servizi, servirà per esaminare il progetto esecutivo ed acquisire i pareri preventivi sulle opere di manutenzione straordinaria, consolidamento e miglioramento statico della cattedrale.

Lo scorso 25 febbraio, l’Arcidiocesi di Agrigento ha conferito all’ingegnere Teotista Panzeca l’incarico per redigere il progetto esecutivo. Piano di lavori, che consentirà di ingabbiare con catene d’acciaio dalle fondamenta fino al tetto la parte della cattedrale che si trova sulla zona non stabile del colle, che sarà finanziato con somme a disposizione della stessa Arcidiocesi, mentre per il secondo stralcio, pari a circa 800 mila euro, parteciperà al bando della Regione indirizzato proprio al “recupero di chiese, immobili di enti di culto o formazione religiosa o di assistenza e beneficienza”.

 

SHARE