SHARE

E’ finito in manette Salvatore Mangione, 25enne di Vittoria, latitante dal 2012, nei confronti del quale pendeva un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Catania: il giovane, insieme ad altre 52 persone, e’ ritenuto parte di un’associazione a delinquere finalizzata alla produzione e al traffico di cocaina, hashish e anfetamine, attiva nella provincia di Agrigento e in quelle limitrofe dal 2010 al 2012. Si era reso irreperibile anche nel corso dell’operazione “Carte false” condotta dai carabinieri di Licata nel 2012. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vittoria, dopo servizi di osservazione e pedinamento, sono riusciti a circoscrivere l’area e le persone che il latitante maggiormente frequentava, fino a chiudere definitivamente il cerchio: il blitz e’ scattato in via Garibaldi, dove il giovane e’ stato fermato a bordo della sua auto. Condotto in caserma, e’ stato condotto nel carcere di Ragusa. (AGI)

SHARE