SHARE

Tre immigrati, originari del Ghana, sono stati denunciati dai carabinieri. Due per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale ed uno per porto abusivo di strumenti atti ad offendere.

I migranti, ospiti di una comunità d’accoglienza di Favara, protestavano perché, a loro dire, da tanto tempo non gli sarebbero stati forniti nuovi indumenti e perché da troppo attendevano i documenti per il permesso di soggiorno. I carabinieri, intervenendo, hanno cercato di riportare la calma, ma due hanno assunto un atteggiamento ostile e il terzo ha brandito un bastone di legno nei loro confronti.

SHARE