SHARE

Continua lo stato di agitazione dei dipendenti dei liberi consorzi comunali delle nove province siciliane in attesa della discussione della riforma delle ex province in programma in questi giorni all’Assemblea Regionale Siciliana. Domani e’ stata convocata ad AGRIGENTO un’assemblea di tutti i dipendenti del Libero Consorzio, dalle 12 alle 14, nell’Aula Giglia della sede centrale dell’Ente. L’Assemblea discutera’ della situazione dell’ex provincia e del disegno di legge sulla “Istituzione dei Liberi Consorzi” gia’ inserito nei lavori d’aula dell’Assemblea Regionale.(ANSA)

SHARE