SHARE

Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E’ per questa ipotesi di reato che cinque giovani, tutti residenti a Sciacca, sono stati arrestati dai carabinieri. Militari dell’Arma che hanno anche sequestrato 350 grammi di hashish.

Il controllo dei carabinieri è stato effettuato lungo la statale 115, la Agrigento-Palermo, nei pressi di contrada Tabasi. Una autovettura, con a bordo i cinque ragazzi, alla vista della pattuglia dei carabinieri avrebbe immediatamente cambiato direzione di marcia. E’ scattato l’inseguimento. I carabinieri hanno acciuffato i cinque e recuperato i tre panetti di hashish che, nel frattempo, qualcuno di loro avrebbe lanciato dal finestrino dell’autovettura. Nei guai sono così finiti: Makrem Hamrouni, 26 anni; Antonino Lo Vetere, 20 anni; Manuel Barsalona, 21 anni; Salvatore Sutera di 18 anni e Gianluca Morrione di 20 anni. Tutti sono stati posti agli arresti domiciliari.

SHARE