SHARE

Un romeno di 40 anni è stato denunciato, in stato di libertà, dalla polizia di Stato, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per “atti osceni in luogo pubblico”.

L’uomo, dopo le molteplici segnalazioni dei commercianti della via Atenea, è stato trovato mentre si masturbava nel “salotto buono” della città dei Templi. Gli esercenti commerciali della via Atenea, oltre a far intervenire i poliziotti della sezione “Volanti”, hanno, poi, formalizzato la denuncia contro l’uomo.

SHARE